Vernissage personale d’arte di Americo Conte

Venerdì 19 settembre ore 19

Oltre-Americo_Conte!

Giovane artista sperlongano, con la passione del riciclo e dell’antico, inizia il suo percorso nell’autunno del 2008, esponendo in piccole rassegne artistiche locali, percorso che lo ha portato a vincere il primo premio nella sezione “Installazioni” della Biennale d’Arte Contemporanea di Frosinone, edizione 2012. Nel marzo del 2013 si laurea in Scienza dell’Architettura presso la facoltà di Roma Tre. Nel Febbraio 2014 espone alla Biennale della Creatività tenutasi nella città di Verona, curata dai critici d’arte Vittorio Sgarbi e Paolo Levi, successivamente viene selezionato dal critico d’arte Achille Bonito Oliva per esporre le sue opere presso la Triennale di Roma, tenutasi nel Palazzo Pontifico Maffei Marescotti

In questa sua personale esposizione “Mar si”, vuole esprimere come il suo territorio alimenta sempre di più la passione verso la bellezza, ma la bellezza del dettaglio, espressione di pensiero istantaneo, esplosioni di colore, impresso su materiale ormai inutilizzato, cercando un punto fermo nell’astratto. “Ciò di cui l’uomo non ha più bisogno viene abbandonato nell’ambiente e perde di valore. Recuperare questo materiale significa ricontestualizzarlo ridando loro una nuova forma e nuovo significato”.